Roma: Osvaldo rompe il digiuno e sogna gli Europei

Pubblicato da il 20 marzo 2012 09:14

Condividi questo articolo

Commenta

Il suo 2012 è iniziato ieri. Dimenticati infortunio e squalifica, Daniel Osvaldo ieri contro il Genoa ha rotto il digiuno dopo 89 giorni regalando alla Roma tre punti fondamentali per restare attaccati al treno Champion’s.

L’articolo prosegue dopo il video

«L’importante è aver vinto anche se lo ammetto, ci tenevo a segnare perché il 2012 era iniziato malissimo. Tre punti che ci servono per avvicinarsi alle zone europee. Se crediamo alla Champions? Certamente, altrimenti saremmo già tutti in vacanza e invece mancano ancora tante partite».

Dopo la sconfitta nel derby, la Roma era a -10 dal terzo posto, oggi con due vittorie consecutive senza subire gol il distacco è di soli 4 punti con la nota positiva: «E’ normale che più passano le partite più troviamo il nostro gioco – spiega l’italo-argentino – l’equilibrio e la nostra identità. Dobbiamo continuare su questa strada. Contro il Genoa siamo stati ordinati, il risultato è giusto. E ora il sogno di Osvaldo sono gli Europei con la maglia della Nazionale Italiana: “Gli Europei? Un sogno”. Se continua su questa strada, il sogno potrebbe diventare realtà….

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi