Juventus Milan: da Ibrahimovic a Pato, una partita come tutte le altre?

Pubblicato da il 4 marzo 2011 15:17

Condividi questo articolo

Commenta


A sentire Ibrahimovic Juventus Milan non sarà una partita come tutte le altre: “Noi giocheremo per il primo posto, loro vogliono avvicinarsi alla vetta.

L’articolo prosegue dopo il video

Questa partita significa più dei tre punti in palio“, spiega a La Gazzetta dello Sport. Poi aggiunge sui bianconeri: “Pensavo potessero arrivare tra le prime tre. Credo che a loro sia mancata soprattutto la fortuna“. Conferma linoltre a sua presenza: “Ci sarò, sto bene“.

L’altro perno dell’attacco rossonero, Alexandre Pato, il piccolo talento che si completa con il centravanti esperto è invece di tutt’altro avviso, per lui non c’è differenza tra “Juventus o l’ultima in classifica. Sarà una partita come le altre – ha detto – il nostro obiettivo è vincere il campionato quindi dobbiamo battere qualsiasi avversario. Se loro sono arrabbiati a me non interessa“. In un’intervista a Tuttosport alla domanda di quale juventino farebbe a meno ha rispostp: “Buffon, Chiellini, Felipe Melo e Del Piero” .Infine parole di stima per il numero dieci juventino: “E’ un mio grande idolo. Quando ero bambino e giocavo alla Playstation mettevo sempre Alex nelle mie squadre. Lui è un esempio, ha fatto tanto come Maldini e Ronaldo“. Naturalmente Pato chiederà la maglia a Del Piero a fine partita: “Spero me la dia“.
Valentina Ligas

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Nessun commento

Rispondi